giovedì 22 gennaio 2015

Tassello regolabile per supporto da intaglio

Oggi andrò un po' fuori tema rispetto al solito. Questa volta vi faccio vedere un oggetto che mi sarà utile per intagliare il legno, ma è stato realizzato con altri materiali...

Dopo la realizzazione del mio supporto per l'intaglio, ho fatto alcuni tasselli per fermare i pezzi di legno da lavorare, ma c'è sempre stato un problema: se il pezzo da intagliare non ha una misura precisa, i tasselli possono fermarlo solo su due lati, non riuscendo quindi a tenerlo veramente fermo e rendendo alla fine poco pratico l'utilizzo del supporto.

Sin da subito ho pensato a come realizzare un tassello regolabile che fosse semplice e funzionale, ma fino ad ora non avevo mai progettato (e quindi nemmeno realizzato) nulla di questo genere. Fino ad ora, appunto...

Ultimamente ho acquistato una stampante 3D e dopo averci "giocato" per poco più di un mese mi sono chiesto come potevo unire questo nuovo oggetto alla mia passione per l'intaglio del legno.

Alla fine ho deciso di provare a realizzare il tassello regolabile che mi serviva. Qui potete vedere cosa sono riuscito ad ottenere.

Per cominciare un paio di foto fatte verso la fine della stampa:


In realtà ho dovuto stampare il tutto una seconda volta per sistemare alcuni piccoli problemi riscontrati inizialmente.

Le caratteristiche che avevo in mente quando ho progettato questo tassello erano:

  • Utilizzo di parti già in mio possesso (a parte quelle da stampare ovviamente)
  • Semplicità di utilizzo
  • Robustezza
  • Superficie sufficientemente ampia da bloccare pezzi grandi
  • Possibilità di regolare la distanza tra i due perni di fissaggio al supporto

L'ultima caratteristica era abbastanza importante per due motivi: il primo è il fatto che i fori sul supporto sono stati realizzati tutti a mano e quindi non è detto che le distanze siano tutte identiche; il secondo è la possibilità di fissare il tassello anche in diagonale per facilitare il bloccaggio di pezzi irregolari.
Ecco tutte le parti necessarie per la realizzazione del tassello:


La parte mobile del tassello utilizza due barre filettate come perni per mantenere il tutto più o meno parallelo alla base. Vengono bloccati tramite due dadi per ciascuna barra e scorreranno in due fori appositamente realizzati nella base:


La base avrà la barra filettata montata centralmente che servirà per la regolazione della distanza della parte mobile. Inoltre sul lato di fissaggio al supporto da intaglio c'è una scanalatura per fare scorrere il perno mobile. Una farfalla bloccata tramite dado servirà per facilitare la rotazione della barra di regolazione.


I due elastici servono per mantenere la parte mobile tirata verso la base, in modo che non si sfili e che facciano tornare il tutto compatto quando si svita la barra centrale.


Infine un paio di foto per mostrarvi questo oggetto durante il suo utilizzo:


Dopo qualche prova il tassello ha dimostrato di funzionare molto bene e sono certo che in futuro riuscirà a dimostrare tutta la sua utilità!

Nota: per chi ha una stampante 3D e volesse realizzare questo tassello, i file del modello sono disponibili all'indirizzo http://www.thingiverse.com/thing:645995

2 commenti:

  1. Bravo, hai fatto una cosa molto utile, e sicuramente in futuro dimostrerà sua utilità! Auguri pure per nuovo "giocatolo" =)

    RispondiElimina
  2. Grazie! Con la stampante mi sto divertendo davvero tantissimo e visto che le stampe impiegano molto tempo, mentre lei stampa io posso anche intagliare...

    RispondiElimina