martedì 9 maggio 2017

Piattino intagliato

Questo è il mio ultimo progetto di intaglio, appena terminato. Dopo il matrimonio il tempo a disposizione per lavorare il legno si è abbastanza ridotto, ma per fortuna non del tutto e ora ho la possibilità di tornare ad effettuare qualche nuovo lavoretto.

Adesso ho qualche progetto in mente da utilizzare in casa, tra cui appunto il piattino che voglio presentarvi oggi.

Questo piattino è stato pensato per essere utilizzato come sotto bottiglia, per acqua e vino. Questo è stato intagliato a punta di coltello. Il prossimo invece intendo realizzarlo con la tecnica del kolrosing.

Il piattino è stato acquistato online, perché ancora non ho un tornio per poter realizzare cose del genere personalmente. Un giorno forse mi organizzerò anche per questo.


È in legno di pioppo, con un diametro di circa 11cm. È un legno abbastanza duro e questo pezzo in particolare era molto secco e mi ha dato qualche problema. I prossimi penso che li ammorbidirò un po' prima di lavorarli...

Come al solito, ho realizzato il disegno su carta e poi l'ho trasferito sul legno tramite carta grafite:


Il disegno è molto grossolano, ma volevo un effetto un po' "rustico", quindi non mi serviva una precisione millimetrica.
Ecco il risultato alla fine del lavoro di intaglio, prima di effettuare un po' di pulizia:


Dopo la pulizia dei tagli, ho dovuto scegliere una finitura da utilizzare. Considerando che il legno dovrebbe possibilmente non assorbire eventuali liquidi che cadono dalla bottiglia (il vino ad esempio) e che pur non essendo a contato diretto con il cibo, questo piattino resta vicino a dove mangiamo, ho scelto di utilizzare l'olio di lino cotto.

Per migliorare l'assorbimento dell'olio da parte del legno, dopo ogni mano ho messo il legno in forno ad una temperatura di circa 60°C per alcuni minuti. Dopo che il pezzo si è raffreddato ho poi tolto l'eventuale olio in eccesso.

Tre mani d'olio (e relativo passaggio in forno) e questo è il risultato:


Ed ecco il piattino durante l'utilizzo:


Per la brocca dell'acqua la misura è al limite, ma va comunque bene. Per le bottiglie di vino è perfetto!

Nessun commento:

Posta un commento